Truth About Drugs, la campagna di comunicazione della fondazione Drug-Free World


La Foundation for a Drug-Free World ha recentemente lanciato un upgrade della campagna di comunicazione denominata Truth About Drugs. La FFDF è l’ente californiano, senza scopo di lucro, che da anni informa i ragazzi e gli adulti sui pericoli che si incorrono quando si assumono le sostanze stupefacenti.
La filosofia con cui opera la Fondazione si basa sul dialogo costruttivo. La stessa filosofia che si ritrova nel suo sito web, dove sono pubblicati numerosi materiali illustrativi sulle sostanze. Documentazione ideata per promuovere una comunicazione chiara ed ostensiva sulla pericolosa seduzione delle droghe. Il sito web di Drug-Free World promuove l’idea che “a nessuno piace ricevere prediche o paternali, a maggior ragione quando i soggetti in causa sono giovani”. Dunque, la soluzione percorsa è stata quella di metter a disposizione storie e documenti che consentano al lettore un’analisi del fenomeno ed una scelta consapevole sulla strada da seguire. Senza accusare e senza censurare le opinioni contrarie.
All’interno di Drugfreeworld.org il navigatore trova una sezione dedicata al “
Truth About Drugs”. Un progetto dal quale scaturiscono numerose attività (semplici da attuare, ma al contempo efficaci e che possono coinvolgere persone di tutte le fasce d’età) utili alla veicolazione di messaggi per una vita in salute, felice e lontana dalla droga.
Lo scorso anno la Foundation for a Drug-Free World, attraverso una rete mondiale di migliaia di volontari ha favorito la distribuzione di 56 milioni di volantini esplicativi. Materiali che sono stati smistati in decine di migliaia di eventi di sensibilizzazione, tenutisi in circa 120 paesi. Lo spot della campagna Truth About, come per lo scorso anno sarà trasmesso su quasi 250 canali televisivi e 350 stazioni radiofoniche statunitensi.
La gran mole di documentazione prodotta e le innumerevoli attività intraprese negli anni da questo ente, hanno aiutato moltissime persone in tutto il mondo a conoscere gli effetti nocivi delle sostanze stupefacenti. La Fondazione ha aperto un canale dedicato alle partnership fornendo informazioni utili per attivare programmi di educazione e prevenzione in nuove zone del pianeta.

di Paolo Berretta
Health Communication Manager – ISS