Convegno: “Alcol a nudo”

Il Dipartimento Dipendenze Patologiche dell’Area Vasta 3, ASUR Marche e l’Università di Camerino, Scuola di Scienze del Farmaco e dei Prodotti della Salute, hanno dato vita ad una importante collaborazione per l’organizzazione di un evento sulla tematica dell’alcol.

L’idea di base è quella di coniugare il punto di vista preclinico e scientifico con quello clinico e preventivo, partendo dall’assunto che il discorso sull’alcol, droga mimetica altamente funzionale al tessuto sociale, va affrontato da una pluralità di angolazioni e perché é necessario un cambiamento culturale e un coinvolgimento di tutti gli stakeholders affinché la prevenzione e la cura risultino più efficaci.
Il 26 ottobre sarà una giornata dedicata alla sensibilizzazione rivolta ai giovani (studenti delle scuole superiori e universitari) e alla popolazione generale, durante la quale si parlerà della presenza dell’alcol nella vita di tutti i giorni e dei rischi connessi all’adozione di stili di consumo non adeguati . Tali tematiche verranno trattate attraverso momenti di confronto, formazione e riflessione, utilizzando linguaggi coinvolgenti e poco convenzionali (installazioni artistiche, dimostrazioni pratiche, incontri con i produttori e gli esperti, spettacoli itineranti).

Il giorno successivo, 27 ottobre, si terrà invece il convegno accreditato ECM, riservato ai professionisti del settore e rivolto in particolare a medici, psicologi, infermieri, educatori professionali, assistenti sociali, sociologi, operatori della prevenzione e della comunicazione.

Il fenomeno alcol verrà affrontato in tutte le sue molteplici sfaccettature: dagli aspetti epidemiologici a quelli pre-clinici e clinici, dal consumo moderato e responsabile fino all’abuso e alla dipendenza, dai trattamenti farmacologici e ambulatoriali a quelli residenziali, dalla prevenzione alla cura e al reinserimento sociale, dal marketing di chi vende bevande alcoliche a quello di chi contrasta i consumi eccessivi. Tutte queste prospettive saranno trattate da esperti di fama nazionale e internazionale, ma non saranno trascurati riferimenti alla nostra realtà locale.

Per tutta la durata dell’evento, in alcuni punti del centro della città di Camerino si potranno vedere le istallazioni dell’“ART WALKING”, un percorso guidato che racconterà il fenomeno alcol in maniera artistico/scientifica.

 

Dott. Gianni Giuli
Direttore Dipartimento Dipendenze Patologiche AV3
via S.Lucia 2, 62100 Macerata
tel.0733/2572597 fax 0733/2572596
mail: gianni.giuli@sanita.marche.it