Alcol e tabacco provocano più morti della droga


Sulla rivista Addiction è stato pubblicato un report da un team di ricerca internazionale, che a partire dall’analisi dei dati provenienti dall’Organizzazione mondale della sanità, dalle Nazioni Unite e dall’Institute for Health Metrics and Evaluation, sul consumo di alcol, tabacco e droga a livello globale, e sugli effetti di queste sostanze in termini di mortalità e impatto sulla salute.Secondo lo studio, il tabacco si rivela essere la sostanza responsabile del maggior numero di morti, con un totale di 170,9 milioni di anni di vita persi nel mondo durante il 2015 (un indice definito dai ricercatori Disability-adjusted life year, o Daly). Seguono il consumo di alcol, con 85 milioni di anni persi, e l’abuso di droga, intendendo con questo termine le sostanze psicotrope illegali, con 27,8 milioni.

 

Copia integrale del testo si può trovare sul sito fonte, al seguente link: www.cesda.net